02 set 2011

The "Resort" lookbook made by the talented jewelry designer Alex Bittar is definitely on wavelengths longer and avant-garde than the normal-looking advertising campaign. Absolutely eccentric and eclectic, the images collection seems border artistic features, and emulate, in addition to the jewelry object's campaign, a "futurist" era closest that far away. The extraordinarily designed bracelets, necklaces, and rings are accompanied by improbable  montages, bizarre animals, and silently worn by a bald mannequin that dominates the scene. Excellent results in my opinion, in which photo after photo you are catapulted into a extremely interesting and completely different world. Enjoy this mix of art, and visionary imagination.

Il lookbook "Resort" del talentuoso designer di gioielli Alex Bittar è sicuramente su lunghezze d'onda più lungimiranti ed avanguardistiche rispetto alle normali camapgne pubblicitarie. Assolutamente eccentrica ed eclettica, la rassegna di immagini sembra rasentare fattezze artisiche, ed emulare, oltre ai gioielli oggetto della campagna, un "futurismo" più vicino che prossimo. I bracciali, le collane, gli anelli straordinariamente disegnati sono accompagnati da fotomontaggi improbabili, animali strampalati, e silenziosamente indossati da una manichino pelato che domina la scena. Ottimo risultato a parer mio, in cui foto dopo foto si viene completamente catapultati in un mondo diverso, ed estremamente interessante. Gustatevi questo mix di arte, e fantasia visionaria.
text by me pics from trendland

Nessun commento:

Posta un commento